Paolo Primon

Appassionato di storia tirolese che vive in una regione oggi denominata Trentino Alto Adige. vita di tutti i giorni e futuro.

Visione multiculturale nel rispetto della storia cultura e tradizioni di tutti i Popoli del mondo. Appassionato di storia tirolese, ma anche della vita attuale delle genti che vivono nella Regione denominata Trentino Alto Adige dopo il Regio Decreto fascista del 21 gennaio 1923. Ricercatore di verità storiche che ancora oggi sono nascoste dalle scuole italiane. Difensore dell'identità di un popolo che sta sempre più arretrando su posizioni nazionaliste storico culturali che non appartengono al popolo tirolese. Difesa della gente contro la globalizzazione del mondo, delle multinazionali e delle banche dei manager. Battaglie contro la povertà e la schiavizzazione del mondo del lavoro. Vita di tutti i giorni e futuro per i nostri giovani che politicamente sono condizionati dal voto degli anziani.